Lago Sacro, Pushkar
India,  Pushkar,  Wild Adventure

Pushkar. Il Lago Sacro e tutta la spiritualità che la circonda.

Lago Sacro, Pushkar
Lago Sacro, Pushkar

 

JAIPUR > PUSHKAR (auto 2h e 45min circa)

 

Pushkar è in assoluto la città del Rajasthan che ho preferito, nelle quale, se avessi potuto, avrei trascorso anche un giorno in più. Vuoi la spiritualità che la pervade, vuoi la soddisfazione di arrivare al Savitri Temple dopo un’oretta di trekking sulla cima di una collina, si aggiudica il primato sulle altre tappe del nostro itinerario.

 

 

Lago Sacro e Montagna del Serpente, Pushkar
Lago Sacro e Montagna del Serpente, Pushkar
Lago Sacro, Pushkar
Mucche al Lago Sacro, Pushkar

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il fascino che la contraddistingue è, senza ombra di dubbio, dovuto al Lago Sacro che la rende un importante meta di pellegrinaggio per gli hindu. La città è raggruppata attorno a questo specchio d’acqua che pare sia comparso nel momento in cui Brahma fece cadere un fiore di loto ed è circondato da cinquantadue Ghat (scalinate che scendono verso il lago). Gli hindu si recano a Pushkar per bagnarsi nelle sue acque sacre e per le puja (preghiere) che regolarmente fanno da sottofondo ai canti e al suono dei tamburi e dei gong.

 

Tramonto sul Lago Sacro e la Montagna del Serpente, Pushkar
Tramonto, Lago Sacro e la Montagna del Serpente

Tramonto sul Lago Sacro e la Montagna del Serpente, Pushkar

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Puja (preghiere) al tramonto sul Lago Sacro, Pushkar
Puja (preghiere) al tramonto, Lago Sacro

 

 

Al Savitri Temple (o Saraswati Temple, sulla mia guida è indicato così) si arriva dopo una passeggiata di un’oretta che permette di raggiungere la sommità della collina. Vi assicuro che la fatica verrà ampiamente ripagata dalla spettacolare vista dall’alto che si ha sul Lago Sacro.

 

 

Vista dal Savitri Temple, Pushkar
Panorama e capre, Savitri Temple
Ingresso alla passeggiata per il Savitri Temple, Pushkar
Ingresso alla passeggiata per il Savitri Temple, Pushkar

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vista del Lago Sacro dal Savitri Temple, Pushkar
Vista sul Lago Sacro, Savitri Temple

 

La salita, ogni tanto, è un po’ ripida e sconnessa (sgangherati scalini si alternano a massi di pietra), ma assolutamente fattibile (ora dovrebbe essere possibile farla con una funivia, ultimata recentemente). Farete anche simpatici incontri con le caprette intente a brucare. Una volta arrivati in cima potrete godere di una vista mozzafiato e anche di un ottima tazza di chai! Il tempio, quando siamo andate noi, non era tenuto benissimo, non so se di recente sono state fatte opere di restauro.

 

Savitri Temple, Pushkar
Savitri Temple, Pushkar

Savitri Temple, Pushkar

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un’altra perla è il Brahma Temple, famoso per essere uno dei pochi luoghi di culto al mondo dedicato a questa divinità. Questo tempio è contraddistinto da una guglia rossa e sopra l’ingresso, a simboleggiare Brahma, vi è un hans (oca). All’interno, sulle pareti e sui pavimenti sono incise iscrizioni dedicate ai defunti.

 

 

Brahma Temple, Pushkar
Brahma Temple, Pushkar

 

 

 

Particolare guglie rosse Brahma Temple, Pushkar
Particolare guglie rosse, Brahma Temple

 

 

 

Brahma Temple, Pushkar
Dettagli, Brahma Temple
Danze e canti al Brahma Temple, Pushkar
Danze e canti, Brahma Temple

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pushkar è una cittadina meravigliosa e ad ogni angolo si respira spiritualità, la via principale è caratterizzata da un unico lunghissimo bazar; goloso richiamo per i turisti.

 

Vie della città, Pushkar
Vie della città, Pushkar

Vie della città, Pushkar

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lavoratore, Pushkar
Lavoratore
Barbiere, Pushkar
Barbiere

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ristoranti, Pushkar
Ristoranti
Bazar, Pushkar
Bazar

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In questa occasione pernotteremo all’Hotel New Park, un oasi immersa nel verde e coerente con il clima di pace che si vive anche in città. Pronti per Chittorgarh?

 

Chittorgarh. E il suo Forte, uno dei più grandi dell’India.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *