Lima,  Perù,  Wild Adventure

Lima. Cosa fare in mezza giornata.

Atterriamo all’Aeroporto Internazionale Jorge Chávez di Lima alle 18:05. All’uscita ci sono desk per prenotare in tutta sicurezza uno dei taxi delle compagnie autorizzate, scegliamo la Taxi Green che per 60 soles ci porterà in hotel nel quartiere Miraflores.

Desk Taxi all’aeroporto di Lima

L’hotel fa parte della nota catena Ibis (Lima Reducto) ed è compreso nel pacchetto prenotato su Expedia. La stanza è bella, confortevole e pulita.

Dato che in Italia sarebbero circa le due decidiamo di infilarci sotto le coperte. In questo modo l’indomani saremo belle fresche e riposate!

Miraflores

Ci svegliamo di buon mattino, non abbiamo molto tempo a Lima, alle 14:00 c’è il pullman per Ica. Decidiamo di sfruttare la mezza giornata per visitare i dintorni del nostro quartiere.

Il faro di Lima

Il giro del centro storico della città lo faremo successivamente, quando ritorneremo a Lima prima di rientrare in Italia.


PARQUE DEL AMOR

Ci dirigiamo a piedi verso le imponenti scogliere che si affacciano sull’oceano Pacifico.

Vogliamo visitare il Parque del Amor, che, come suggerisce anche il nome, è dedicato a tutti gli innamorati.

Veduta del Parque del Amor

La sua atmosfera romantica è data dalla splendida posizione che vanta una vista panoramica sulla baia di Lima e sull’oceano. Il panorama mozzafiato comprende la costa della città e le scogliere di Chorillos, che si scagliano su uno sfondo nebbioso, tipico degli inverni a Lima.

Baia di Lima
Scogliere di Chorillos
Oceano Pacifico

Il parco è stato Inaugurato nel 1993, il giorno di San Valentino, forse è per questo che è frequentato da numerosi innamorati che vi si recano per suggellare il loro amore con un bel bacio. Consiglio di visitarlo, oltre che per la sua vista spettacolare, per le affascinanti opere d’arte al suo interno e per fare una bella passeggiata rilassante.

Parque del Amor

Al centro del complesso si trova la scultura “Il Bacio” dell’artista peruviano Victor Delfín, essa raffigura due amanti intenti a baciarsi appassionatamente.

Il Bacio

Le panchine sono decorate con frasi romantiche, scritte dai poeti peruviani, e da mosaici multicolore ispirati a quelli di Antoni Gaudí per il Parco Güell di Barcellona.

Frasi romantiche e mosaici colorati


MATE. Museo Mario Testino

Terminata la nostra camminata panoramica, ci facciamo portare da un taxi nel quartiere di Barranco a Lima per visitare il MATE (Qui potrete controllare orari e giorni d’apertura: https://www.mate.pe/en/).

MATE Museo Mario Testino a Lima

Il nostro desiderio è quello di dedicare un paio d’ore a questo piccolo e magnifico museo, che rende omaggio a Mario Testino.

Il fotografo, famoso in tutto il mondo per i suoi straordinari scatti, è originario di questo quartiere.

Le icone di Mario Testino

L’ingresso all’esposizione permanente (quelle temporanee sono gratuite) costa 25 soles e comprende ritratti di star del cinema e icone del mondo contemporaneo, oltre ad affascinanti istantanee di abitanti della regione andina in abiti tradizionali. 

Sala degli abitanti andini

La collezione permanente esplora i lavori di Testino in otto bellissime sale. Una di queste è interamente dedicata ai ritratti scattati nel 1997 alla principessa del Galles, Diana.



Sala dedicata a Diana

Il museo è stato fondato dal fotografo nel 2012 per celebrare il contributo del Perù all’arte e alla cultura nel Mondo.

Sala Observation

Se siete amanti della moda e della fotografia, non potete assolutamente perdervelo. Troverete ritratti tutti i vostri divi preferiti: da Kate Moss a Justin Bieber, da Cara Delevigne a Rihanna e molti altri ancora.

Justin Bieber
Kate Moss
Cara Delevigne
Rihanna
Kendall Jenner
Lady Gaga
Gigi Hadid e Zayn Malik

Vale la pena recarvisi anche solo per l’edificio in cui è situato, si tratta di una casa a schiera, costruita nel 1898, la cui architettura tradizionale è sopravvissuta inalterata. Essa ha conservato la struttura e i dettagli originali fino alla ristrutturazione.

Edificio del MATE

Finita la visita del museo è tempo di spostarsi nel quartiere di San Isidro in Av. Javier Prado Este 41, dove si trova la stazione dei pullman Cruz del Sur.

Ci facciamo portare da un taxi direttamente dall’hotel, dove recuperiamo i nostri bagagli. In circa 5 ore e con 65 soles a persona, saremo a Ica.

Ci vediamo prossimamente a Ica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *