Cimiteri - First Calvary Cemetery New York
Tips & Tricks

Cimiteri del Mondo – Parte II

La notte di Halloween è ormai alle porte ma, prima di andare a festeggiare, per entrare nel giusto “mood”, vi proponiamo ancora qualche altro “posto da brivido” da visitare durante i vostri viaggi!

 

Prima di cominciare, però, avete già letto l’articolo della settimana scorsa? Se ancora non lo avete fatto, cliccate subito qui!

 

Cimitero Monumentale di Milano:

Costruito a partire dal 1864 da Carlo Maciachini, per unificare i 6 precedenti cimiteri milanesi, il Monumentale è diventato ormai uno dei simboli della città. Al suo interno, riposano moltissimi personaggi famosi, sia del passato che contemporanei: da Manzoni a Gaber e Jannacci, da Hayez a Crepax. Questo cimitero, inoltre, è stato ribattezzato dagli stessi milanesi anche “Museo a Cielo aperto” perché le tombe che ospita al suo interno sono delle vere e proprie opere d’arte, realizzate dai più famosi scultori del XIX e XX secolo. Una tra le più note, ad esempio, è la Tomba del senatore Bernocchi (finanziatore della Triennale di Milano), costituita da un’enorme spirale che sale verso l’alto, tutta scolpita con scene della Passione di Cristo.

Aperto mar – dom 8:00 – 18:00, fermata Monumentale metro 5.

 

Cimiteri - Monumentale Tomba Bernocchi
Cimitero Monumentale, Tomba Bernocchi, Milano

 

Cimiteri - Monumentale Tomba 2
Cimitero Monumentale, Milano

 

Cimiteri - Monumentale Tomba 3
Cimitero Monumentale, Milano

 

Cimitero della Trinity Church a New York:

In mezzo ai grattacieli di Manhattan, tra le trafficate vie della zona di Wall Street, si trova una piccola chiesa in stile gotico, la Trinity Church che, nel suo giardino, ospita il più antico cimitero della città.
Risalente al 1697, al suo interno sono stati sepolti alcuni personaggi illustri della storia americana, come Alexander Hamilton, primo Ministro del Tesoro degli USA e uno dei padri fondatori della Nazione.

Aperto lun – dom 07:00 – 18:00, fermata Wall St. linee 4 e 5

 

Cimiteri - Trinity Church New York 2
Trinity Church, New York

 

Cimiteri - Trinity Church New York
Cimitero Trinity Church, New York

 


Cimitero della St. Paul Chapel a New York:

Sempre legato al complesso episcopale della Trinity Church, poco più avanti sulla Broadway, si trova questa cappella che, recentemente, è stata dedicata alle vittime dell’11 settembre. Alle sue spalle, si apre un piccolo cimitero, risalente alla fine del ‘700, nel quale sono sepolti numerosi patrioti americani e dove è conservata anche la più moderna Bell of Hope, donata dalla città di Londra nel 2002.

Aperto lun – sab 10:00 – 18:00, dom 08:00 – 18:00; fermata Fulton Street Station linee 4 e 5

 

Cimiteri - Bell of Hope St Paul Chapel New York
Bell of Hope, St Paul Chapel, New York

 

Cimiteri - Cimitero St Paul Chapel New York
Cimitero St Paul Chapel, New York

 

First Calvary Cemetery nel Queens, a New York:

Questo grande cimitero, circondato da palazzi e strade sopraelevate, offre un panorama fantastico in quanto, alle spalle dei grandi monumenti funebri, si può avere un’ottima visuale dello skyline di Manhattan. Fondato nel 1848, si dice che sia il cimitero più “affollato” degli Stati Uniti e, tra i suoi ospiti più illustri, compare anche l’italiano Joe Petrosino, poliziotto di New York che, nella sua vita, combatté a lungo contro la mafia.

Aperto lun – dom 9:00 – 16:30, fermata Greenpoint Av/Borden Av Bus Q67

 

Cimiteri - First Calvary Cemetery New York
First Calvary Cemetery, New York

 


St. Louis Cemetery No. 1 a New Orleans:

Questo è il più antico e il più famoso cimitero di New Orleans, conosciuto sopratutto dagli amanti del Vodoo, in quanto è proprio qui che venne sepolta la famosa maga Marie Laveau. Costruito nel 1789, adesso ha l’aspetto di un cimitero un po’ decadente, ma ancora oggi richiama centinaia di visitatori da tutto il mondo. Una curiosità: a New Orleans i cimiteri hanno tutti le tombe “sopraelevate”. Qui, infatti, le sepolture non vengono scavate nel terreno, ma poste al di sopra del livello del mare, in modo da evitare possibili allagamenti, essendo la città spesso soggetta ad alluvioni.

Aperto lun – sab 09:00 – 15:00; dom 9:00 – 12:00 Fermata Basin + St. Louis, Bus 32

 

Cimiteri - St. Louis Cemetery No. 1 New Orleans
St. Louis Cemetery No. 1, New Orleans

 

Cimitero di Christ Church a Philadelphia:

Questo piccolissimo cimitero, collegato alla Christ Church, vene realizzato a partire dal 1719 ed è tuttora in uso. E’ diventato famoso, perché al suo interno (anche se in realtà è ben visibile anche dalla strada) si trova la tomba di Benjamin Franklin, personaggio importantissimo per la storia americana ed, in particolare, per la città di Philadelphia. Sepolti assieme a lui, oltre alla moglie Deborah, si trovano anche altri quattro firmatari della Dichiarazione di Indipendenza.

Aperto lun – sab 01:00 – 16:00; dom 12:30 – 16:00 da Marzo a Novembre, fermata 5th St Independence Hall Station, Metro MFL

 

Cimiteri - Cimitero di Christ Church Philadelphia
Cimitero di Christ Church, Philadelphia

 

Cimiteri - Tomba di Franklin Cimitero di Christ Church Philadelphia
Tomba di Franklin, Cimitero di Christ Church, Philadelphia

 

Wolvercote Cemetery di Oxford:

Questo piccolo cimitero, leggermente distante dal centro di Oxford, e ancora oggi utilizzato, è diventato famoso perché qui è sepolto uno dei maestri più illustri della letteratura inglese: J.R.R. Tolkien. La tomba sua e della moglie, anche se un po’ spoglia, è sempre ricoperta di fiori e di doni portati da gente di tutto il mondo che, ancora oggi, viene a rendere omaggio al suo genio.

Aperto lun – dom 8:00 – 20:00 (da aprile ad ottobre) e lun – dom 8:00 – 18:00 (da novembre a marzo) fermata Five Mile Drive, Bus 2

Cimiteri - Wolvercoat Cemetery Oxford
Wolvercoat Cemetery, Oxford

 

Cimiteri - Tomba Tolkien Wolvercoat Cemetery Oxford
Tomba di Tolkien, Wolvercoat Cemetery, Oxford

 


Cattedrale di Winchester:

Non solo i cimiteri, ma spesso anche le grandi cattedrali inglesi ospitano le sepolture di importanti personaggi del Regno Unito. E proprio qui, per gli amanti del genere, si può trovare la tomba della scrittrice che, agli inizi dell’800, ha rivoluzionato il mondo della letteratura femminile. Nella navata sinistra della chiesa, riposa infatti la grande Jane Austen, amata oggi come allora da centinaia di appassionati che ogni anno passano a renderle omaggio.

Aperta lun – sab 09:30 – 17:00; dom 12:30 – 15:00; fermata Bus Station, Bus King’s City 5

 

Cimiteri - Cattedrale di Winchester
Cattedrale di Winchester

 

Cimiteri - Tomba di Jane Austen Winchester
Tomba di Jane Austen, Winchester

 

Cimiteri - Cenotafio di Jane Austen Winchester
Cenotafio di Jane Austen, Winchester

 

Holy Trinity Church a Stratford-upon-Avon:

Anche stavolta non si tratta di un cimitero ma, come nel caso precedente, di una chiesa che ospita al suo interno la tomba di quello che forse è il più famoso drammaturgo di tutti i tempi: William Shakespeare. Egli venne sepolto qui nel 1616 insieme a tutta la sua famiglia e la piccola cappellina in stile gotico, dove ancora oggi riposa, è ben presto diventata uno dei luoghi che gli amanti della letteratura devono assolutamente visitare.

Aperta lun – sab 09:00 – 18:00; dom 12:30 – 17:00, raggiungibile unicamente a piedi dal centro.

 

Cimiteri - Holy Trinity Church Stratford upon Avon
Holy Trinity Church Stratford upon Avon

 

Cimiteri - Tomba Shakespeare Holy Trinity Church Stratford upon Avon
Tomba di Shakespeare, Holy Trinity Church, Stratford upon Avon

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *